2018

Da Anarcopedia.

Anno precedente: 2017

  • 13 gennaio: muore a Muraglia (Pesaro), in Italia, il segretario nazionale di Alternativa Libertaria e militante comunista anarchico Donato Romito.
  • 20 gennaio: l'esercito turco dà avvio all'operazione "ramoscello d'ulivo" contro la città di Afrin, nel Kurdistan siriano, volta a reprimere le milizie di autodifesa YPG\YPJ e a distruggere il modello democratico del confederalismo democratico.
  • 22 gennaio: muore a Portland, negli USA, la scrittrice anarchica Ursula K. Le Guin.
  • 29 gennaio - 4 febbraio: in corrispondenza dell'appello lanciato dall'Internazionale delle Federazioni Anarchiche (IFA) a favore di iniziative di lotta e solidarietà con il popolo Mapuche, vengono intraprese numerosi azioni contro le sedi di rappresentanza del governo argentino e la multinazionale dell’abbigliamento Benetton.
  • 14 marzo: muore assassinata a Lapa, quartiere di Rio de Janeiro, in Brasile la socialista Marielle Franco. La donna, consigliera comunale del PSOL (Partito Socialismo e Libertà), da anni denunciava gli abusi della polizia nelle favelas.
  • 15 marzo: muore ad ad Afrin, nel Kurdistan siriano, l'anarchica inglese Anna Campbell. La ragazza, militante anarchica di Bristol, si era recata ad Afrin per difendere la rivoluzione del Rojava.
  • 18 marzo: l'esercito turco e i siriani dell'Esercito Siriano Libero entrano ad Afrin, nel Kurdistan siriano, costringendo alla fuga centinaia di migliaia di persone. Le YPG\YPJ annunciano di voler proseguire la lotta attraverso una tattica del "colpisci e fuggi".
  • 9 aprile: 2500 militari danno il via allo sgombero della Zad (zona da difendere) di Notre Dame des Landes (Nantes), nel nord della Francia. In quelle terre sarebbe dovuto sorgere un mega aeroporto a cui gli abitanti della zona si sono sempre opposti. Recentemente il governo aveva annunciato di aver abbandonato l'idea del progetto, ma in molti hanno scelto di continuare ad occupare quelle terre visto che erano in atto molti progetti di natura soprattutto ambientale e agricola.
  • 1° maggio: durante la manifestazione del primo maggio, scoppiano a Parigi violenti disordini. Circa 200 i manifestanti fermati.
  • 11-13 maggio: si svolge a Parma il congresso fondativo della Confederazione Internazionale del Lavoro. Partecipano al congresso USI (Italia), CNT (Spagna), ESE (Grecia), FAU (Germania), FORA (Argentina), IP (Polonia) e IWW (Nordamerica).
  • 8-10 giugno: si svolge in Piemonte, al confine tra Francia e Italia, il campeggio itinerante denominato Passamontagna. Tre giorni di lotta contro frontiere nazionali e fascismi.
  • 16 giugno: si svolge a Milano un convegno antimilitarista.
  • 8 luglio: si svolge a Sylhet, in Bangladesh, una conferenza organizzata dalla Federazione anarchico-sindacalista del Bangladesh (BASF).

Anno seguente: 2019