26 Giugno

Da Anarcopedia.
Jump to navigation Jump to search

Giorno precedente: 25 Giugno

  • 1886 - Francia: a Parigi inizia il processo a carico dell'anarchico Charles Gallo per l'attentato compiuto il 5 marzo 1886 alla Borsa. Espulso dall'aula, inveisce contro i magistrati: «Morte alla magistratura borghese!Viva la dinamite!Viva l'anarchia!». Ricomparirà di nuovo in tribunale il 15 luglio e sarà condannato a 20 anni di carcere.
  • 1920 - Italia: ad Ancona prosegue la "besaglieri", iniziata nella notte tra il 25 e il 26 giugno. Classificata come "rivolta anarchica", essa si estenderà in molte città grazie all'attività incendiaria di molti militanti rivoluzionari. Ancora una volta la rivolta sarà soppressa nel sangue "grazie" all'invio di truppe fedeli al governo.
A Milano, in Italia, il gruppo anarchico di Ettore Aguggini, Giuseppe Mariani e Giuseppe Boldrini (nel marzo del '21 saranno implicati nell'attentato al Teatro Diana) mettono a segno il primo attentato contro il Ristorante Cova. Il secondo sarà attuato l'8 agosto.

Giorno seguente: 27 Giugno