Differenze tra le versioni di "19 Gennaio"

Da Anarcopedia.
Jump to navigation Jump to search
m (Sostituzione testo - "(\[\[fr:.*\]\])" con " ")
m (Sostituzione testo - "" con "")
Riga 37: Riga 37:
 
*[[1999]] - [[Grecia]]: [[Vasilis Evangelidis]], professore e anarchico, inizia uno [[sciopero]] della fame per protestare contro il suo arresto e in [[solidarietà ]] con il [[Storia del movimento anarchico greco|movimento studentesco]].
 
*[[1999]] - [[Grecia]]: [[Vasilis Evangelidis]], professore e anarchico, inizia uno [[sciopero]] della fame per protestare contro il suo arresto e in [[solidarietà ]] con il [[Storia del movimento anarchico greco|movimento studentesco]].
  
*[[2012]] - [[Italia]]: a Firenze la polizia sgombera lo stabile occupato in via Conciatori n.4, sede dell'[[Unione Sindacale Italiana]] (USI-AIT), del [[Circolo Anarchico Fiorentino]] e del “Progetto Conciatori”.
+
*[[2012]] - [[Italia]]: a Firenze la polizia sgombera lo stabile occupato in via Conciatori n.4, sede dell'[[Unione Sindacale Italiana]] (USI-AIT), del [[Circolo Anarchico Fiorentino]] e del “Progetto Conciatori”.
 
==Note==
 
==Note==
 
<references/>
 
<references/>

Versione delle 14:09, 9 mar 2019

Giorno precedente: 18 Gennaio

  • 1898 - Francia: durante l'arresto del tipografo anarchico George Claude Etievant si scatena un tafferuglio tra l'arrestato e i poliziotti, alcuni dei quali rimangono feriti.
  • 1915 - USA: a Salt Lake City viene arrestato Joe Hill, propagandista e musicista anarchico dell'IWW, con l’accusa di omicidio. Condannato a morte, sarà  giustiziato 21 giorni più tardi nonostante le manifestazioni di solidarietà  che si svolgeranno in tutto il mondo.
USA: viene arrestato William Sanger. L'accusa è aver fatto circolare una copia della brochure di Margaret Sanger intitolata Limitazione della famiglia ("Family Limitation").
  • 1991 - Italia: a Roma si tiene una manifestazione contro la guerra del Golfo. Partecipano 100.000 persone.

Note

  1. Il cosiddetto "Processo dei sessantasei" non dev'essere confuso con il "Processo dei trenta" che ebbe inizio il 6 agosto 1894, a Parigi, in seguito alla promulgazione delle leggi anti-anarchici (Leggi scellerate) e che vedrà  coinvolti Emile Pouget, Constant Martin, Louis Duprat, Alexander Cohen, Paul Reclus e altri.

Giorno seguente: 20 Gennaio