Federazione Anarchica Siciliana

Da Anarcopedia.
Jump to navigation Jump to search
STUB3.png
Questa voce è in corso di lavorazione e quindi è incompleta, se puoi migliorala adesso. Te ne sarà grata tutta la comunità di Anarcopedia.

La Federazione Anarchica Siciliana (FAS) è un'organizzazione anarchica siciliana, autonoma tanto dalla Federazione Anarchica Italiana quanto dalla Federazione dei Comunisti Anarchici.

Storia e principi

La FAS nasce con l'esigenza di coordinare il vivace movimento anarchico siciliano, un'isola che storicamente ha dato alla luce molti militanti del movimento anarchico come Paolo Schicchi, Placido La Torre, Franco Leggio e Maria Occhipinti.

Il 22 giugno 1997 la FAS ha pubblicato la sua carta d'intenti in cui ha delineato principi, mezzi e fini proposti.

Attualmente, i gruppi più attivi della Federazione si trovano a Ragusa e a Palermo, mentre altri militanti sono presenti nelle province di Agrigento, Trapani, Enna, Catania, Messina, Siracusa. Il 9 novembre 2012 il gruppo Gruppo “Giustizia e Libertà” della Federazione Anarchica Siciliana (FAS) si è sciolto ufficialmente «per motivi esclusivamente logistici e organizzativi», anche se i «suoi militanti continuano ad aderire a titolo individuale alla FAS e proseguono, sempre in stretta e solidale collaborazione, nelle loro attività».

Voci correlate

Collegamenti esterni