Argentina

Da Anarcopedia.
Versione del 31 ago 2019 alle 10:45 di K2 (discussione | contributi) (Sostituzione testo - "[à][\s\s]" con "à ")
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search
STUB3.png
Questa voce è in corso di lavorazione e quindi è incompleta, se puoi migliorala adesso. Te ne sarà grata tutta la comunità di Anarcopedia.
Bandiera nazionale dell'Argentina

L'Argentina è un paese del Sud-America. Essa ha 23 province e una città autonoma. L'Argentina è ricca di risorse naturali ed ha un settore agricolo orientato verso le esportazioni, oltre ad una base industriale diversificata.[1] La sua capitale è Buenos Aires.

Anarchismo in Argentina

Errico Malatesta nel periodo in cui visse in Argentina.
Exquisite-kfind.png Vedi, Anarchismo in Argentina.

Il movimento operaio, di stampo anarchico e\o rivoluzionario, si sviluppò in Argentina in seguito all'immigrazione di massa che coinvolse tutto il continente Sud-Americano dalla fine dell'800 ai primi del '900. Il movimento era formato da lavoratori\lavoratrici e militanti politici in fuga dalle persecuzioni politiche attuate dai "governi democratici" in Europa. Molti anarchici giunsero in Argentina sin dopo la repressione della Comune di Parigi, tanto che sin dall'anno seguente si costituì la prima sezione dell'AIT nella quale convissero Bakunisti, marxisti e proudhoniani.

Gruppi anarchici

Anarchici argentini

Note

  1. Argentina The World Factbook

Voci correlate