22 Giugno

Da Anarcopedia.
Jump to navigation Jump to search
The printable version is no longer supported and may have rendering errors. Please update your browser bookmarks and please use the default browser print function instead.

Giorno precedente: 21 Giugno

  • 1883 - Francia: a Parigi viene nuovamente arrestata Louise Michel, anarchica francese, in seguito alla manifestazione del 9 marzo (quando molte panetterie erano state saccheggiate). Davanti alla Corte d'Assise dichiarerà di aver partecipato alla manifestazione: «Sì, io sono sempre con i miserabili [...] Il popolo muore di fame, e non ha nemmeno il diritto di dire che muore di fame. Bene! Ho preso la bandiera nera e ho detto che il popolo era senza lavoro e senza pane. Ecco il mio crimine; ora voi giudicatemi come volete». Sarà condannata a sei anni di carcere.
  • 1920 - Italia: a Milano la polizia attacca i reduci di un meeting all'aperto svoltosi in sostegno alle lotte dei ferrovieri. Cinque lavoratori sono uccisi e molti altri rimangono feriti.
  • 1937 - Spagna: a Madrid viene assassinato Andrés Nin, leader del POUM (la data di morte non è però certa... ). Gli esecutori materiali sono esponenti della polizia segreta di Mosca, decisi ad eliminare tutti coloro che si frapponevano agli ordini di Stalin.
Spagna: viene pubblicato il 4° numero de El Amigo del Pueblo ("L'amico del Popolo").
  • 1946 - Italia: il Ministro della Giustizia Palmiro Togliatti, comunista fedele alla linea stalinista, concede l'amnistia ai fascisti. Con questa misura i fascisti potranno rientrare in massa nella vita politica e pubblica.

Giorno seguente: 23 Giugno