31 Marzo

Da Anarcopedia.
(Reindirizzamento da 31 marzo)
Jump to navigation Jump to search

Giorno precedente: 30 Marzo

  • 1898 - USA: muore a Detroit Robert Reitzel, fondatore della rivista anarchica Der arme Teufel (Il povero diavolo).
  • 1907 - Germania: ad Offenbach si apre il primo congresso anarchico.
  • 1915 - Italia: a Milano, una dimostrazione contro la guerra guidata dal direttore dell'Avanti Giacinto Menotti Serrati, viene repressa dalle autorità. Lo stesso Serrati viene arrestato con altre 235 persone. Nello stesso giorno si svolge senza intervento repressivo della polizia una manifestazione a favore della guerra guidata da Benito Mussolini. Lo stato si è schierato, come sempre, dalla parte dei violenti e dei guerrafondai.
Spagna: a seguito del successo della CNT nello “sciopero canadese”, vengono sospesi i diritti costituzionali. I militanti vengono perseguiti, arrestati e in alcuni casi uccisi (Miguel Burgos).
  • 1928 - Argentina: a Buenos Aires si pubblica il numero undici di Renacer (Riapparire). Organo regionale delle società dei cuochi, camerieri ed altri dipendenti, aderenti alla FORA. In questo numero è pubblicato un articolo che esige la liberazione di Simon Radowitzky.
  • 2002 - USA: terminata la fiera del libro anarchico, si riunisce a convegno la "Bay Area Anarchist Conference".

Giorno seguente: 1 Aprile