Gruppi anarchici toscani

Da Anarcopedia.
Jump to navigation Jump to search
STUB3.png
Questa voce è in corso di lavorazione e quindi è incompleta, se puoi migliorala adesso. Te ne sarà grata tutta la comunità di Anarcopedia.

I Gruppi anarchici toscani si costituiscono in seguito all'arresto di Giovanni Marini, un militante anarchico condannato a 14 anni di carcere per essersi difeso, nel 1972, dall'assalto di due fascisti, uno dei quali morì in seguito allo scontro. Nel periodo gennaio-febbraio 1973 fanno uscire il quotidiano Processo Marini, con redazione a Viareggio. L'organizzazione si sciolse nel 1975.

Voci correlate