21 Febbraio: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
m
Sostituzione testo - "à " con "à "
m (Sostituzione testo - "[à][\s\s]" con "à ")
m (Sostituzione testo - "à " con "à ")
Riga 6: Riga 6:
*[[1893]] - [[Italia]]: a Savona nasce [[Aline Frigerio]], anarchica moglie di [[Carlo Frigerio|Carlo]].
*[[1893]] - [[Italia]]: a Savona nasce [[Aline Frigerio]], anarchica moglie di [[Carlo Frigerio|Carlo]].
   
   
* [[1898]] - [[Spagna]]: nasce [[Felisa de Castro Sampedro]], [[femminismo|militante femminista]], [[anarco-sindacalismo|anarco-sindacalista]] e una delle fondatrici dell'[[Agrupación Cultural Femenina]], da cui poi nascerà l'[[Agrupacion de Mujeres Libres]].
* [[1898]] - [[Spagna]]: nasce [[Felisa de Castro Sampedro]], [[femminismo|militante femminista]], [[anarco-sindacalismo|anarco-sindacalista]] e una delle fondatrici dell'[[Agrupación Cultural Femenina]], da cui poi nascerà l'[[Agrupacion de Mujeres Libres]].


* [[1919]] - [[Germania]]: a Monaco [[Kurt Eisner]], socialista dell''''USPD''' e presidente della [[Repubblica dei Consigli di Baviera]], viene assassinato. In Baviera, Eisner cercò di conciliare le posizioni rivoluzionarie e riformiste scontentando gli uni e gli altri: il [[10 gennaio]] [[1919]], Eisner fece arrestare dodici membri del '''KPD''' (comunisti) e del "Consiglio Rivoluzionario" (animato da molti anarchici), tra cui [[Max Levien]] e l'anarchico [[Erich Muhsam]]. Una manifestazione di massa costrinse però il governo a liberarli immediatamente. Dopo la sonora sconfitta subita nelle elezioni poliitche del mese precedente, si era convinto della necessità delle dimissioni: il [[21 febbraio]] [[1919]] Eisner fu assassinato proprio mentre si apprestava a presentare le dimissioni.
* [[1919]] - [[Germania]]: a Monaco [[Kurt Eisner]], socialista dell''''USPD''' e presidente della [[Repubblica dei Consigli di Baviera]], viene assassinato. In Baviera, Eisner cercò di conciliare le posizioni rivoluzionarie e riformiste scontentando gli uni e gli altri: il [[10 gennaio]] [[1919]], Eisner fece arrestare dodici membri del '''KPD''' (comunisti) e del "Consiglio Rivoluzionario" (animato da molti anarchici), tra cui [[Max Levien]] e l'anarchico [[Erich Muhsam]]. Una manifestazione di massa costrinse però il governo a liberarli immediatamente. Dopo la sonora sconfitta subita nelle elezioni poliitche del mese precedente, si era convinto della necessità delle dimissioni: il [[21 febbraio]] [[1919]] Eisner fu assassinato proprio mentre si apprestava a presentare le dimissioni.


* [[1922]] - [[USA]]: a Baltimora nasce [[John Rawls]], [[filosofia|filosofo]] americano le cui idee hanno influenzato notevolmente il [[pensiero]] liberal-democratico del XX secolo. ''Una teoria della giustizia'' è il suo saggio più conosciuto.
* [[1922]] - [[USA]]: a Baltimora nasce [[John Rawls]], [[filosofia|filosofo]] americano le cui idee hanno influenzato notevolmente il [[pensiero]] liberal-democratico del XX secolo. ''Una teoria della giustizia'' è il suo saggio più conosciuto.
Riga 18: Riga 18:
* [[1948]] - [[Spagna]]: il [[franchismo]] dissolve il [[Movimiento Libertario de Resistencia]] (Movimento Libertario di Resistenza).
* [[1948]] - [[Spagna]]: il [[franchismo]] dissolve il [[Movimiento Libertario de Resistencia]] (Movimento Libertario di Resistenza).


* [[1965]] - [[USA]]: a New York [[Malcolm X]], leader della resistenza nera, viene assassinato. Tre membri della [[Nation of Islam]] ([[N.O.I.]]) furono arrestati per il suo assassinio: [[Talmadge Hayer]], [[Norman 3X Butler]] e [[Thomas 15X Johnson]], e condannati per omicidio nel marzo del [[1966]], tuttavia il solo Hayer confessò le proprie responsabilità sull'omicidio, mentre in seguito vennero fatti altri nomi sui mandanti, tutti in seno alla [[Nation of Islam]].
* [[1965]] - [[USA]]: a New York [[Malcolm X]], leader della resistenza nera, viene assassinato. Tre membri della [[Nation of Islam]] ([[N.O.I.]]) furono arrestati per il suo assassinio: [[Talmadge Hayer]], [[Norman 3X Butler]] e [[Thomas 15X Johnson]], e condannati per omicidio nel marzo del [[1966]], tuttavia il solo Hayer confessò le proprie responsabilità sull'omicidio, mentre in seguito vennero fatti altri nomi sui mandanti, tutti in seno alla [[Nation of Islam]].


'''Giorno seguente''': [[22 Febbraio]]
'''Giorno seguente''': [[22 Febbraio]]
[[Categoria:Febbraio]]
[[Categoria:Febbraio]]
61 593

contributi

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti il nostro utilizzo dei cookie.

Menu di navigazione