Ecologia

Da Anarcopedia.
Versione del 14 feb 2018 alle 00:02 di Anarcopedia (discussione | contributi) (Sostituzione testo - "(\[\[en:.*\]\])" con " ")
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Ecologia (dal greco: οίκος, oikos, "casa"; e λόγος, logos, "discorso" o “studio”) è lo studio scientifico della distribuzione e dell’abbondanza degli organismi viventi e delle interazioni degli organismi tra di loro e con l’ambiente circostante. L’ambiente di un organismo comprende sia le proprietà  fisiche, che possono essere descritte come la somma di fattori locali abiotici, come l’irraggiamento solare, il clima e la geologia, e di fattori biotici, che sono gli altri organismi che condividono lo stesso habitat.

La parola ecologia è spesso usata in senso più ampio come ecologia sociale ed ecologia profonda e nel linguaggio comune come sinonimo di ambiente naturale o ambientalismo. In modo analogo il termine "ecologico" viene inteso nel senso di ‘"attento all’ambiente"’.

Il termine ecologia o oekologie fu coniato nel 1866 dal biologo tedesco Ernst Haeckel, che la definì come «la scienza comprendente le relazioni tra l’organismo e l’ambiente».

Voci correlate