Differenze tra le versioni di "19 Aprile"

Da Anarcopedia.
Jump to navigation Jump to search
m (Sostituzione testo - "(\[\[es:.*\]\])" con " ")
m (Sostituzione testo - "à " con "à ")
 
(4 versioni intermedie di 2 utenti non mostrate)
Riga 4: Riga 4:
 
   
 
   
 
*[[1871]] - [[Francia]]: a Parigi la [[la Comune di Parigi (1871)|Comune di Parigi]] si rivolge al popolo francese:  
 
*[[1871]] - [[Francia]]: a Parigi la [[la Comune di Parigi (1871)|Comune di Parigi]] si rivolge al popolo francese:  
: «La rivoluzione comunale cominciata dall’ iniziativa popolare del 18 marzo, inaugura una nuova era di politica sperimentale, positiva, scientifica. La fine del vecchio mondo e del governo clericale, il militarismo, la burocrazia, lo sfruttamento, la speculazione, monopoli, privilegi, ai quali il proletariato deve la sua schiavitù, le disgrazie del paese e disastri. (...) Noi, cittadini di Parigi, abbiamo la missione di compiere la rivoluzione moderna, la più ampia e fertile di tutti coloro che hanno illuminato la storia. Noi abbiamo il dovere di combattere e vincere».
+
: «La rivoluzione comunale cominciata dall'iniziativa popolare del 18 marzo, inaugura una nuova era di politica sperimentale, positiva, scientifica. La fine del vecchio mondo e del governo clericale, il militarismo, la burocrazia, lo sfruttamento, la speculazione, monopoli, privilegi, ai quali il proletariato deve la sua schiavitù, le disgrazie del paese e disastri. (...) Noi, cittadini di Parigi, abbiamo la missione di compiere la rivoluzione moderna, la più ampia e fertile di tutti coloro che hanno illuminato la storia. Noi abbiamo il dovere di combattere e vincere».
  
 
*[[1889]] - [[Spagna]]: a Madrid nasce [[Juana Buela]] (conosciuta anche come ''[[Juana Rouco Buela]]''), [[Anarco-sindacalismo|anarco-sindicalista]] e propagandista [[anarco-femminismo|anarco-femminista]] spagnola.
 
*[[1889]] - [[Spagna]]: a Madrid nasce [[Juana Buela]] (conosciuta anche come ''[[Juana Rouco Buela]]''), [[Anarco-sindacalismo|anarco-sindicalista]] e propagandista [[anarco-femminismo|anarco-femminista]] spagnola.
Riga 14: Riga 14:
 
*[[1936]] - [[Spagna]]: a Barcellona si inaugura in piazza Goya del monumento in ricordo di [[Francesc Layret|Francesc Layret y Foix]], avvocato difensore dei diritti dei lavoratori e dei militanti della [[CNT]] assassinato dai paramilitari del Sindicat Lliure.
 
*[[1936]] - [[Spagna]]: a Barcellona si inaugura in piazza Goya del monumento in ricordo di [[Francesc Layret|Francesc Layret y Foix]], avvocato difensore dei diritti dei lavoratori e dei militanti della [[CNT]] assassinato dai paramilitari del Sindicat Lliure.
  
*[[1937]] - [[Francia]]: a Nîmes si pubblica il [[stampa anarchica|primo numero]] di ''[[L'Espagne Nouvelle]]'', bollettino d’informazione anarchica che, a partire dal [[17 settembre]] [[1937]], diverrà  Organo per la difesa dei militanti della [[la Rivoluzione spagnola (1936-39)|rivoluzione spagnola]]. Il responsabile della pubblicazione è [[André Prudhommeaux]].
+
*[[1937]] - [[Francia]]: a Nîmes si pubblica il [[stampa anarchica|primo numero]] di ''[[L'Espagne Nouvelle]]'', bollettino d'informazione anarchica che, a partire dal [[17 settembre]] [[1937]], diverrà Organo per la difesa dei militanti della [[la Rivoluzione spagnola (1936-39)|rivoluzione spagnola]]. Il responsabile della pubblicazione è [[André Prudhommeaux]].
  
 
*[[1945]] - [[Germania]]: a Luttringhausen viene liberato [[Julius Nolden]], [[Anarco-sindacalismo|anarco-sindacalista]] tedesco e militante della [[FAUD]].
 
*[[1945]] - [[Germania]]: a Luttringhausen viene liberato [[Julius Nolden]], [[Anarco-sindacalismo|anarco-sindacalista]] tedesco e militante della [[FAUD]].
Riga 23: Riga 23:
  
 
[[Categoria:Aprile]]
 
[[Categoria:Aprile]]
[[fr:19 avril]]
 

Versione attuale delle 23:59, 17 gen 2020

Giorno precedente: 18 Aprile

«La rivoluzione comunale cominciata dall'iniziativa popolare del 18 marzo, inaugura una nuova era di politica sperimentale, positiva, scientifica. La fine del vecchio mondo e del governo clericale, il militarismo, la burocrazia, lo sfruttamento, la speculazione, monopoli, privilegi, ai quali il proletariato deve la sua schiavitù, le disgrazie del paese e disastri. (...) Noi, cittadini di Parigi, abbiamo la missione di compiere la rivoluzione moderna, la più ampia e fertile di tutti coloro che hanno illuminato la storia. Noi abbiamo il dovere di combattere e vincere».
  • 1936 - Spagna: a Barcellona si inaugura in piazza Goya del monumento in ricordo di Francesc Layret y Foix, avvocato difensore dei diritti dei lavoratori e dei militanti della CNT assassinato dai paramilitari del Sindicat Lliure.

Giorno seguente: 20 Aprile